Arte e spazi verdi a Mosca: 6 luoghi di cui ti innamorerai

Arte e spazi verdi a Mosca: 6 luoghi di cui ti innamorerai

Arte e spazi verdi a Mosca, una città che non è solo la Piazza Rossa, il Cremlino e il GUM (il centro commerciale più conosciuto della Russia).
Eugenia Nazarova, marketing blogger russa con un pezzo di anima legato all’Italia, ci porta nei luoghi dell’arte contemporanea, dell’architettura più sorprendente, dei concerti all’aperto, dei parchi più belli della sua città.

Ecco la sua guida da insider tra arte e spazi verdi a Mosca.

Il Artplay design center

Artplay design center mosca_galleria interna
Artplay design cente di Mosca, wikimedia commons

Benvenuti nel più insolito complesso creativo della capitale russa, dove è possibile immergersi nell’atmosfera di design e creatività e visitare varie fiere, festival, conferenze, mostre tematiche, una delle quali è stata il Mystic Universe – la mostra immersiva, con la possibilità di immergersi a 360 gradi nel mondo della realtà futuristica e allo stesso tempo mistica. Tutto questo è possibile grazie alle tecnologie 360 e VR.

Puoi anche visitare il centro d’arte digitale Artplay Media e vedere insolite installazioni multimediali in cui immagini e sentimenti prendono letteralmente vita.

Artplay design center mosca_galleria interna
Artplay design center di Mosca – wikimedia commons

Tra i progetti in corso vi sono mostre dedicate alle opere di Van Gogh, Gustav Klimt, Aivazovsky, nonché impressionisti francesi e altri artisti russi e stranieri.

Leggi anche questo articolo sui motivi per cui bisogna visitare il prima possibile l’Est Europa.

Il centro per l’arte contemporanea WINZAVOD

centro d’arte Winzavod, Mosca – wikimedia commons

Se ami l’arte contemporanea, devi assolutamente visitare il centro d’arte Winzavod, il primo e il più grande centro privato di arte contemporanea in Russia, che unisce gallerie, programmi educativi, studi, workshop e showroom.

La Cantina è anche famosa per i suoi caffè insoliti: “Zurzum”, per gli amanti della poesia e delle serate creative, e “Khitryye Lyudi”, che sorprenderà con i suoi menu d’autore, la maggior parte dei quali non si trovano in altri ristoranti di Mosca.

E se ti piace l’oggettistica handmade e di design, allora devi assolutamente scoprire i negozi nelle vicinanze.

Muzeon Park of Arts

arte e spazi verdi a mosca_ingresso russia-moskva muzeon park of arts, statua di un veliero enorme che all'ingresso del parco
Muzeon park of arts, statua al suo ingresso.

Al Muzeon Park of Arts puoi vedere più di 1.000 sculture all’aperto: arte pubblica, opere d’avanguardia, monumenti del realismo socialista, ecc.

Il parco ospita i vari festival musicali, laboratori creativi, organizza proiezioni di film e spettacoli rari!

Il Gor’kij Park

Il Gor’kij Park è il mio parco preferito, situato sulle rive del fiume Moskva. Ogni volta che cammino qui, mi sento in vacanza!

Questo è un enorme parco con una superficie di 119 ettari, un luogo ideale per attività all’aperto e sport. Ci sono club di corsa e scacchi, un parco giochi estivo dove è possibile giocare a badminton, pallavolo o calcio sulla spiaggia.

In diverse parti del Gorkij Park si possono noleggiare biciclette, ci sono piste speciali per ciclisti e pattinatori, una piattaforma per skateboarder e in inverno viene aperta una pista di pattinaggio con ghiaccio – la più grande d’Europa (18 mila mq).

Se vuoi goderti la vista di Mosca, puoi navigare lungo il fiume Mosca nella flottiglia del Radisson, disponibile tutto l’anno!

Una chicca interessante: in tutta quest’area c’è la connessione Wi-Fi gratuita e anche molte colonnine con le prese di corrente.

In più, tutte le scale nel parco sono dotate di rampe e rulli mobili, rendendolo accessibile per le persone con mobilità ridotta, ma anche ideale per spostare bici, scooter, segway, ecc.

All’interno del parco puoi anche visitare il museo Garage di arte contemporanea, dove troverai sempre una mostra interessante!

Il Moscow City

Moscow City, Sasha Yudaev – unsplash
Architettura Mosca_moscow city, uno dei grattacieli tortili visti dal basso
Moscow City, Sasha Yudaev – unsplash

Il Moscow City è l’ultramoderno business centre in stile modern e high-tech, la cosiddetta città nel mezzo della capitale, composta da 16 grattacieli di vetro e cemento dai 27 ai 96 piani di altezza, situata a circa 4,5 km in linea d’aria dalla Piazza Rossa! È interessante notare che ciascuna delle torri ha il proprio nome e accanto a questi nomi sono riprodotte due di esse a simboleggiare le capitali storiche della Russia: Mosca e San Pietroburgo.

Ci sono anche negozi e luoghi di intrattenimento: un centro espositivo, un enorme centro commerciale “Afimall City”, all’interno del quale si trova la fontana al chiuso più alta d’Europa; sormontata da una cupola in vetro, i suoi getti volano a un’altezza di 36 metri.

Qui dal Moscoq City è possibile godere della straordinaria vista della città dalle piattaforme di osservazione delle torri della Federazione (89° piano) e della Torre dell’Impero (58 ° piano).

Il giardino botanico Aptekarskiy Ogorod

Il giardino botanico di Aptekarskiy Ogorod è uno di quei pittoreschi luoghi eternamente verdi dove non ci si stanca mai di tornare.

Qui puoi ammirare tulipani e alberi di sughero o fare una piacevole passeggiata nella bellissima serra.

Qui si svolgono vari concerti e serate musicali, sia in estate, seduti sull’erba, che nel freddo inverno russo, quando è la calda serra ad accogliere i concerti.

Mosca vi aspetta, appena possibile, per stupirvi e diventare una destinazione indimenticabile!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
error: Contenuto protetto.