Dormire in Provenza: 10 posti per ammirare la lavanda in fiore

10 luoghi per dormire in Provenza circondati dalla lavanda in fiore.

C’è chi decide di visitare la Provenza in modo “itinerante”, scegliendo un itinerario adatto per ammirare i luoghi, i suoi bellissimi borghi, il suo cibo, i bellissimi mercatini provenzali.

Ma so anche che c’è chi desidera organizzare un soggiorno di relax, odori, pace e paesaggi meravigliosi da vivere, contemplare e, perché no?, fotografare;

Dunque c’è chi vuole trovare un posto per dormire in Provenza, godendo di tutto il soggiorno circondati da lavanda in fiore.

Ecco un elenco di 10 case vacanze, ville in campagna e B&B tra i filari di lavanda nella sua patria, luoghi a pochi chilometri dai borghi più belli della Provenza ma che danno un contatto visivo e olfattivo con i fiori viola e azzurri di lavanda per tutto il tempo di permanenza.

Prima di darti queste indicazioni, ti ricordo che il periodo migliore per ammirare i campi di lavanda in fiore va da fine giugno a metà agosto. Intorno al 15 luglio, soprattutto nell’Altopiano di Valensole, si raggiunge il culmine della fioritura.

Ricordo he ho già scritto anche un post approfondito sui migliori itinerari da fare in Provenza, in auto. 

Dormire a Valensole, tra la lavanda in fiore

Quando andare a Valensole per ammirare la lavanda in fiore? Il periodo migliore è tra metà giugno e metà luglio, perché la varietà che fiorisce in questa zona, la più famosa forse, anche grazie alle immagini diffuse sui social negli ultimi anni, ha il culmine della fioritura in queste quattro settimane.
Non vuol dire che arrivando un po’ prima o un po’ dopo non vedrai il manto azzurro-viola dei campi coltivati, ma che i suoi colori più intensi, in media, calcolando le variabili delle temperature delle varie annate, è questo.

B&B La Grande Dame

Guarda altre foto

B&B la grand dame

Una cascina nel pieno della campagna provenzale, con piscina circondata dalla bellissima vegetazione locale, fatta non solo di lavanda, ma anche di ulivi, girasoli.

Château du Grand Jardin

Guarda altre foto

Château le Giardin

Una villa immersa tra verde, giardini, fiori, roseti e, ovviamente, a vista lavanda. un vero e proprio antico castello del diciassettesimo secolo.
Anche le camere ti faranno sentire come una principessa o un’antica dama provenzale, come la Laura pretrarchesca (lo sai che veniva dalla Provenza?)

Les Secrets du Mistral

Guarda altre foto

Lo sai che il vento maestrale è importantissimo nei ritmi di fioritura della Lavanda?
Questo è uno dei segreti del maestrale, celebrati nel naming di questa grande casa di campagna, con camere molto ampie e indipendenti e belle, ricavate in una villa-masseria con piscina, a pochi chilometri da Valensole.

Dormire a Sault, seconda capitale della lavanda

Se Valensole è “mainstream”, per motivi fin troppo noti (social, il manierismo del visual story telling del web, il marketing territoriale ecc. ecc.), per cui a Valensole rischiate di fotografare più influencer che fiori, ci sono luoghi altrettanto interessanti e forse un po’ meno “affollati” per godersi una lavender full immersion. Tra questi, Sault.

Qui, puoi prenotare il tuo Tour della Lavanda a Sault.

Le Nesk Ventoux

Guarda altre foto 

Le Nesk Venteux

Questo apart-hotel ha dei luoghi comuni di ristoro su una terrazza affacciata sulla meraviglia della natura antropizzata della Provenza, cioè i suoi campi coltivati di grano, girasoli, lavanda, ulivi. Una palette che difficilmente vedrai in altri luoghi del mondo e i profumi sono ovviamente indescrivibili.
Tra i servizi, la possibilità di affittare biciclette per un percorso cicloturistico in quest’area mozzafiato.

La Maison d’Alice

Guarda le foto 

Holiday home con meravigliosa terrazza, la Casa di Alice sembra davvero il “paese delle meraviglie”

Le Mas des Lavandes

Guarda le foto 

Cascina con piscina immersa nei campi di lavanda, il luogo più “immersivo” nello spettacolo della fioritura tra tutti quelli indicati; inoltre qui è possibile anche pernottare in un bungalow romantico e attrezzato, ricavato da un vecchio carretto d’epoca.
Un amore!

Soggiornare a Moustiers-Sainte-Marie

Moustiers-Sainte-Marie è un meraviglioso borgo abbarbicato fra due costoni di montagna, fra cui splende una stella d’oro sospesa su un filo che collega i due speroni rocciosi. Attraversata da un ruscello gorgogliante, il villaggio è ricco di fascino, di piccole botteghe artigiane che vendono ceramiche colorate e accoglienti bistrot per degustare le specialità locali.

Anche vicino a Moustiers-Sainte-Marie si trovano assolati campi di lavanda, resi ancora più incantevoli dal panorama montano.

La Bastide du Paradou

Guarda altre foto 

villa con giardino con appartamenti e colazione

Hotel in una cascina del 1500, a cinque minuti a piedi dal borgo di  Moustiers-Sainte-Marie; la soluzione ideale per il relax di campagna “lavandosa” e la visita del borgo, di cui godrai i ritmi lenti e serenamente francesi. 

La Ferme Rose-Hôtel de Charme

dormire in provenza Guarda le foto 

Hotel con piscina in un’antica cascina francese, a un chilometro dal borgo di Moustiers Sante Marie, questa soluzione offre anche servizi di noleggio biciclette e una serie di attività convenzionate per godere al meglio della vita provenzale.

 

 

Aix en Provence

Aix-en-provence è una città universitaria dinamica e ricca di cultura, e scegliere do soggiornare nelle campagne circostanti può essere il modo migliore per restare immersi nei profumi della lavanda in fiore senza rinunciare a un po’ di sana city life.

Domaine Gaogaia

Guarda altre foto

Un hotel di campagna, circondato da alberi, arricchito di giardino con bar, veranda in serra, terrazza sul meraviglioso panorama provenzale.

La Bleuette

Un hotel i sui spazi sono diffusi tra antiche torri finemente ristrutturate ma ancora ricche di un antico fascino, terrazza, piscina all’aperto… tutto affacciato sull’immensa bellezza del panorama provenzale.

Questo post contiene link affiliati 

4 Comments

  • ELENA BENATTI

    Ottimi consigli come sempre! HO LETTO ANCHE ALTRI TUOI ARTICOLI.
    POTRESTI CONSIGLIARMI QUALE HOTEL SCEGLIERE PER DORMIRE PROPRIO IN MEZZO ALLA LAVANDA A FINE GIUGNO? MEGLIO UN HOTEL CHE ABBIA ANCHE IL RISTORANTE PER LA SERA SE POPSIBILE. GRAZIE MILLE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *