bagaglio leggero_come aleggerire viaggio e vita

Alleggerire il bagaglio: viaggiare leggeri nel mondo e nella vita

Alleggerire il bagaglio di viaggio e di vita, metafora a molti cara e anche a me: è possibile farlo in modo pratico, non solo metaforico. Ecco il metodo di una che ha davvero necessità di alleggerire pesi reali ed emotivi, per viaggiare meglio.

Chi mi segue sul blog e sui social lo sa: sto per partire per un lungo itinerario che mi porterà con Miriam Chilante, Francesca Giagnorio e altre content creator di tante regioni d’Italia a raccontare l’Italia, i suoi itinerari più belli, il turismo sostenibile e gli operatori artefici di un tipo di turismo virtuoso e differente (parlo del progetto Resta a Casa – Viaggia in Italia che devi seguire moi-moi, subito, sia dal sito web che su Instagram, se no ti vengo a prendere dove stai stai!).

banner resta a casa
www.viaggiainitalia.org

Saranno settimane in cui, tra attrezzatura, abbigliamento adatto a tutti i climi di questa cosa instabile per natura chiamata primavera, prodotti beauty, necessità varie, alleggerire il bagaglio e ridurlo al necessario non sarà facile, perchè è difficile davvero prevedere ogni esigenza, vista la varietà dei territori che visiteremo.

Ma sarà, nel mio caso, indispensabile.

Ecco a te la mia piccola guida su come viaggiare leggeri.
Ti farà bene non solo alle gambe e alla schiena ma anche allo spirito.
Il mondo ci mette spesso nelle condizioni di pensare che tante cose siano indispensabili, anche quando non lo sono affatto.

Ci portano ad essere viaggiatrici e cittadine ad alto impatto quando invece potremmo non esserlo.

Per impostare i parametri del mio elenco di consigli, ti propongo tre postulati base, come grande metafora di vita e viaggio.

trip on the road_with no car
  • Crea un bagaglio che sarai in grado di portare da sola. Alla fine, sei e sarai sempre la sola responsabile di quello che ti trascini dietro, on the road e nella vita.
  • Ogni outfit può diventare 3 diversi outfit a seconda di trucco, capelli, accessori.
  • Un terzo delle cose che metti di solito in valigia, non lo userai. Sono semplici oggetti che ti faranno sentire al sicuro ma che in realtà non ti servono.

Alla luce di quanto sopra, la dinamica mentale per poter alleggerire un bagaglio si fa un po’ più razionale.

Cambio d’abito vs cambio di personalità: porta pochi capi e molti accessori.

Spesso non abbiamo idea di quanto i nostri capi possano cambiare volto se abbinati in modo diverso o se a cambiare lo stile e l’approccio siamo noi stesse.
Pensa ad un tubino nero corto, un semplice abito da cocktail. Immaginalo con un filo di perline o una catenina, capelli raccolti e scarpe con tacchetto e poi immaginalo con sneakers, collane d’oro di diverse dimensioni, braccialetti e un trucco deciso. Un altro abito? No, un’altra versione di te che lo indossa.

Nel mio bagaglio alterno sempre capi leggeri e più pesanti (tipo cardigan di diversi materiali), capi molto vecchi e qualcosina di nuovo.

Ho parlato dettagliatamente in un post di come creare il tuo personale guardaroba capsulare e sono sicurissima che ti tornerà utile.

Prodotti Beauty plastic free

prodotti beauty plastic free
prodotti beauty plastic free

Quando parlo del carico inutile che spesso ci portiamo dietro, mi riferisco a tante cose. Dai sentimenti tossici nei confronti degli altri, ai pesi emotivi che non dovrebbero gravare su di noi… fino ai contenitori di plastica dei nostri prodotti di cosmesi. Li metto più o meno tutti sullo stesso piano.
Su come ho alleggerito o cerco sempre di alleggerire nonostante i miei irrisolti le faccende emotive di cui sopra, ne scriverò forse a breve.
O forse no.
Ma sullo spazio e peso che puoi risparmiare con dei prodotti solidi per viso, corpo e capelli, approfondisco subito.
Lo spazio necessario in valigia per questi prodotti si riduce del 70%, il peso è inferiore di due terzi rispetto agli stessi prodotti in flaconi di plastica contenente liquidi.

Prodotti allineati in prima fila: uno shampo e balsamo solido, una maschera solida in stick, una crema viso solida. Dietro, la stessa tipologia di prodotti, ma in flaconi di plastica.

Hai altri consigli per alleggerire il bagaglio? Aiutami a crearne uno super pratico e seguimi in giro per l’Italia!

Donna riccia seduta accanto ad una piccola valigetta. Testo sull'immagine ALLEGGERIRE IL BAGAGLIO da abiti, plastica, sentimenti pesanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
error: Contenuto protetto.