#IAHsummer15 – Architett* da tutto il mondo per l’International Architecture Holiday

Questa che vedete è una foto del mare di San Cataldo, marina Leccese a 10 km dalla città e a 15 km da casa mia.
foto 2 (5)Noi autoctoni la snobbiamo un po’ perché qui il mare non è mai bellissimo-come-piace-a-noi, ma se abbiamo poco tempo ci accontentiamo.

Non ve la mostro solo per farvi capire il motivo per cui a volte resto da queste parti, ma anche per far capire ad architette e designer raminghe (e anche ai loro colleghi maschi) in che tipo di posto si terrà, dal 1 al 9 agosto, il secondo International Architecture Holiday (), organizzato dal gruppo non profit Archistart.

Ora, amiche e amici, io sono una cittadina del mondo MA pur sempre made in Lecce, e il fatto che una cosa così spaventosamente cool si farà nella marina più ‘sfigata’ della mia città  mi riempie di quell’inutile e intollerabile orgoglio che solo chi odia i salentini conosce.
E quindi, ecco a voi i motivi per cui questo IAHsummer15 è particolarmente cool: 

#1 – Ci saranno 100 giovani architette e architetti che provengono da ogni parte del mondo per partecipare ad un contest di architettura

#2 – i due vincitori accederanno ad uno stage e ad un master grazie al sodalizio di Archistart con due importanti studi di grafica e design internzionali

IAH3

#3 – Una parte del workshop sarà relativa all’accessibilità e al design universale e sarà affidato all’Associazione di Promozione sociale Movidabilia

#4 – Il tutto si terrà all’ombra dei pini dell’ostello della gioventù di San Cataldo, dove oltre al workshop ci saranno mostre ed eventi per allietare il soggiorno delle e dei giovani partecipanti (che ovviamente non resteranno relegati all’ombra dei pini se non per poche ore al giorno).

Partner locale dell’iniziativa è Vestas Hotel, gruppo da sempre attento all’architettura e al design giovane e innovativo e soprattutto accessibile.

Leggi altri articoli su Viaggi e Design

Se avete conoscenze di giovani architette e architetti di ogni parte del mondo, passate la notizia e dite loro che qui giù, in un luogo chiamato ‘fine della terra’, li aspetta design, progettazione, divertimento smodato, mare, birra fresca, pineta con le cicale che cantano, attenzione per il design cool e accessibile).

vero casa giugno
A pag 95 dell’ultimo numero di Vero Casa, i miei consigli su bagni piccoli, mansarde, pareti lavagnate

 

 

2 pensieri riguardo “#IAHsummer15 – Architett* da tutto il mondo per l’International Architecture Holiday

  • Febbraio 22, 2016 in 9:27 pm
    Permalink

    My partner and I absolutely love your blog and find most of your post’s to be what precisely I’m looking for.
    Do you offer guest writers to write content to
    suit your needs? I wouldn’t mind writing a post or elaborating on a number of the subjects you write regarding here.
    Again, awesome web site!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *