Djerba, l’isola dei sogni

Una frazione di terra in cui da sempre convivono ebrei, cattolici e musulmani.

Un posto in cui si mangia benissimo.

Un’isola tunisina che ogni anno ospita una delle più importanti rassegne di street art del mondo.

Mi bastano questi tre elementi per capire come mai Djerba viene definita l’isola dei sogni.

Il festival di cui al punto secondo, quest’anno é stato curato dall’artista franco-tunisino Mehdi Ben Cheick. Questi alcuni dei lavori.

IMG_0531.JPG

IMG_0527.JPG

IMG_0528.JPG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *