Arrivato settembre, non facciamoci prendere dal panico

Chi lavora e si trastulla sui Social come me non può fare a meno di notare che l’arrivo di settembre porta crisi un po’ in tutti i viaggiatori, e non solo. Tutti figli dei ricordi d’infanzia e dell’inizio della scuola, cari i miei zingari precari cognitivi (rubo l’espressione alla blogger Claudia Bruno vi ricordo che per quasi tutti noi settembre non riporta in ufficio, perché non ne abbiamo uno, il più delle volte. Decidete voi se la notizia é buona o meno.
Vi ricordo che al Sud c’è ancora tempo per un po’ di mare.
Vi ricordo che settembre e ottobre sono mesi meravigliosi per viaggiare (i miei preferiti, anche grazie al ribasso dei prezzi).
Vi ricordo che oggi, primo settembre, riprende la nuova stagione di Voyager, e che al momento sta rivelando che la Statua della Libertà é una manifestazione del satanico.
Non siete già tutti e tutte più tranquilli/e?
Vi bacio.

4 pensieri riguardo “Arrivato settembre, non facciamoci prendere dal panico

  • Settembre 1, 2014 in 8:43 pm
    Permalink

    Mi piace questo punto di vista.
    C’è una bizzarra serenità seduta a guardare il cielo con ironia.
    Mi ricordi molto un brano di D’Angelo : one mo’gin
    Buon settembre.

    Risposta
  • Settembre 1, 2014 in 8:43 pm
    Permalink

    E siamo anche tutti spiati!
    Io non lo reggo… Per me c’è solo Piero Angela.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *