4 cose inutili da fare a Melbourne

Piccola info[to]grafica delle cose da fare a Melbourne, che fanno molti autoctoni.
Non è roba culturale, non vi arricchirà come cittadini del mondo e non si tratta delle cose che al vostro rientro le persone troveranno interessante sentirsi raccontare.
Ma potrebbero far parte del vostro bagaglio di cose di cui avere nostalgia.
Almeno, così è stato per me.
Allora partiamo:Processed with Moldiv

 

#1 – Camminare lungo Yarra Street e Hoister lane ed ammirare chilometri di incredibili graffiti che prendono il sopravvento su tutto.

#2 – Fare niente, per ore, di fronte al mare di St Kilda.

#3 – Caffè lungo ‘americano’ e dolce in uno dei tanti bar dell’affollata e stretta Degrave Street. (Ma anche Hardware Lane, e Block Arcade).

#4 – Fare molti, molti viaggi in tram. L’umanità è varia. Provate a guardarla senza fotografarla.

Processed with Moldiv

Interessanti tariffe dall’Italia per l’Australia con Airberlin!

2 pensieri riguardo “4 cose inutili da fare a Melbourne

    • Giugno 16, 2015 in 6:15 pm
      Permalink

      Decisamente dovresti! Se pianifichi un viaggio da quelle parti e vuoi qualche dritta (non aspettarti infinite perle di saggezza), scrivimi!

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *